La escort manda in tilt il paesino: “Zona rossa”, non è Covid – Livesicilia.it

PALAGONIA (CT) – Il palo di lap dance, le luci soffuse, una escort di 50 anni. Entrando in quella casa, centinaia di abitanti hanno lasciato il loockdown fuori. La “zona rossa” era lì dentro, tra le abitazioni del noto centro a metà strada tra Catania e il Calatino.

La scoperta

I residenti della zona hanno segnalato un viavai continuo di persone. Alcune delle quali – come hanno accertato i carabinieri – venivano accompagnate “per mano” da un residente del posto che si era improvvisato imprenditore del sesso. L’uomo, di 42 anni, aveva messo da parte tutti i risparmi investendoli in una casa, allestita di tutto punto.

I carabinieri hanno trovato luci stroboscopiche, un palo di lap dance, impianto musicale e stanza da letto.

La denuncia

L’uomo è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione. In alcuni casi interveniva anche per questioni di sicurezza. Ma, adesso, la casa è “chiusa”.

Sorgente articolo:
La escort manda in tilt il paesino: “Zona rossa”, non è Covid – Livesicilia.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Invia Email di Marketing
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web