Non è l’Arena, Matteo Bassetti smentisce Massimo Galli: “Basta col terrore, la variante inglese non è più letale” – Liberoquotidiano.it

Sullo stesso argomento:

Matteo Bassetti vuole fare chiarezza. A Non è l’Arena l’infettivologo del San Martino di Genova smentisce le dichiarazioni di Massimo Galli. L’esperto precisa che “non ci sono reparti pieni di varianti Covid”. Questo almeno nel suo ospedale. “Nella comunicazione – prosegue nel salotto di La7 da Massimo Giletti – bisogna fare molta attenzione, il rischio è quello di terrorizzare le persone. La variante inglese non è più letale”. Per Bassetti ci saranno altre quattro/cinque settimane nelle quali dovremo stare attenti, ma bisogna – è il suo ragionamento – raccontare anche come stanno le cose. “Il vaccino infatti copre anche la variante inglese, questo va detto. Basta terrorizzare le persone che ora hanno bisogno di tutto tranne che di avere paura”. 

Quando inizia la terza ondata. Disastro imminente, la terrificante previsione di Matteo Bassetti: caos-Italia

Il riferimento è all’uscita del direttore del Sacco di Milano. Galli aveva detto che i reparti erano pieni di varianti e che il problema “riguardava tutta Italia“. “Non voglio entrare nel caso specifico – continua a sua volta Bassetti – e fare polemica, ma io credo che i dati dei pazienti appartengano all’ospedale ed è evidente che l’ospedale dispone di quei dati. E se (l’ospedale, ndr) dice che un certo problema non c’è, mi pare che in qualche modo ci sia un po’ di contrasto“. E ancora: “Io posso dire quello che avviene nel mio ospedale in questo momento con le varianti: ho 4 malati su 20 ricoverati, che corrispondono al 15%. Bisogna fare molta attenzione, però non ho il reparto pieno di varianti”. 

Io nel Cts?. Matteo Bassetti umilia Speranza e il suo consigliere malato di lockdown | Video

A riguardo Bassetti sembra ottimista e chiede al conduttore di non parlare solo di aspetti negativi. “Bisogna raccontare anche le cose positive della gestione della pandemia. Casini è appena uscito dall’ospedale e ha detto di aver incontrato medici bravissimi”. Una frase che manda su tutte le furie Giletti: “Da te non lo accetto. Ora anche tu fai politica?”. Ma l’infettivologo ribadisce che sta solo facendo il suo lavoro e dicendo le cose come stanno. 

La differenza tra un medico in corsia e chi si considera esperto. Bassetti massacra Galli, è rissa: Si faccia la sua zona rossa

Please enable JavaScript to view the

comments powered by Disqus.
Sorgente articolo:
Non è l’Arena, Matteo Bassetti smentisce Massimo Galli: “Basta col terrore, la variante inglese non è più letale” – Liberoquotidiano.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Prova Gratuita
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito