Studente morto a Firenze: Federico Schiraldi forse vittima di un «gioco alcolico» – Corriere della Sera

Veniva da Vedano al Lambro, piccolo Comune del Monzese affacciato sul parco, il 21enne Federico Schiraldi, morto verso le tre del mattino di lunedì, dopo essere precipitato dal quarto piano di un edificio di via Porta Rossa 6, nel centro storico del capoluogo toscano (vicino a via de’ Tornabuoni, la via dello shopping di lusso), forse per colpa di un «gioco alcolico». Le verifiche dei carabinieri, che hanno inviato sul posto gli specialisti della squadra rilievi per chiarire le cause della tragedia, sono ancora in corso.

I militari hanno escluso il coinvolgimento di altre persone nella caduta del giovane, morto sul colpo. L’ipotesi più probabile, come confermato dai carabinieri della compagnia di Firenze, è che il giovane brianzolo stesse partecipando a un festino con altri cinque o sei ragazzi stranieri. Nel corso della serata, il gruppo avrebbe iniziato un gioco che prevedeva, come «penitenza» in caso di errore, l’assunzione di uno «shottino» alcolico.

I carabinieri avrebbero ritrovato nella casa in cui si erano radunati i ragazzi parecchie bottiglie vuote. Forse per l’eccessivo consumo di alcol, il 21enne, affacciatosi alla finestra, avrebbe avuto un giramento di testa che gli ha fatto perdere l’equilibrio e purtroppo lo ha fatto cadere in strada. L’autorità giudiziaria toscana ha disposto l’autopsia sul corpo del ragazzo.

22 febbraio 2021 | 09:51

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articolo:
Studente morto a Firenze: Federico Schiraldi forse vittima di un «gioco alcolico» – Corriere della Sera

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Invia Email di Marketing
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime