Treviso, mamma si era gettata dal ponte col figlio in braccio: il piccolo è salvo – TGCOM

Il bimbo è uscito da Terapia intensiva per essere ricoverato in Pediatria. Il padre: “Sarà lui a darmi coraggio”

La ricostruzione – Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Vedelago e del comando provinciale di Treviso, la donna, una 31enne di Fanzolo di Vedelgo, era uscita di casa col piccolo in braccio intorno alle 19, per raggiungere i genitori a cena, in una località non molto distante. Non vedendola arrivare, i parenti si sono allarmati e sono usciti per cercarla. Solo alle 22.30, la sorella ha rintracciato l’auto, ferma in sosta e vuota, nei pressi del ponte, alto una ventina di metri, e ha chiesto aiuto. 

Individuati i due corpi, vigili del fuoco e carabinieri si sono calati sul greto: mentre per la 31enne giaceva senza vita, il bimbo era ferito e in stato di ipotermia, ma vivo. “Pensavo non ci fosse niente da fare, ma appena avvolto nelle coperte si è subito mosso e ha pianto”, ha raccontato l’operatore del 118 che l’ha soccorso. Secondo le indagini, la madre stava attraversando un periodo difficile, pur non emergendo, dopo una prima ricostruzione, particolari problemi a livello famigliare e lavorativo.

Sorgente articolo:
Treviso, mamma si era gettata dal ponte col figlio in braccio: il piccolo è salvo – TGCOM

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web