Coronavirus a Bergamo, zona arancione rafforzata in otto Comuni bergamaschi – Corriere Bergamo – Corriere della Sera

Il contagio in provincia di Brescia sta raggiungendo livelli altissimi, tanto che referendo in Consiglio regionale, il consulente Guido Bertolaso ha parlato chiaramente di «terza ondata». La Regione ha deciso di istituire una «zona arancione rafforzata» nel Bresciano e anche in otto Comuni bergamaschi al confine: Sarnico, Gandosso, Viadanica, Predore, Adrara San Martino, Villongo, Castelli Calepio e Credaro. In questi paesi saranno varate una serie di limitazioni, tra le quali la chiusura delle scuole scuola di ogni ordine e grado e l’effettuazione da giovedì di vaccinazioni a tappeto di 120 mila persone.

La zona arancione rafforzata prevede oltre alle normali misure di zona arancione anche la chiusura scuole elementari, infanzia e nidi, divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo obbligatorio di Smart Working, l’utilizzo delle mascherine chirurgiche sui mezzi di trasporto e la chiusura delle attività universitarie in presenza.

23 febbraio 2021 | 12:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sorgente articolo:
Coronavirus a Bergamo, zona arancione rafforzata in otto Comuni bergamaschi – Corriere Bergamo – Corriere della Sera

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime