Sanremo chiude ristoranti e bar durante il Festival – La Stampa

A Sanremo chiudono i bar e i ristoranti durante il Festival. Il provvedimento del presidente della Liguria, Giovanni Toti, scatta dalla mezzanotte di domani (mercoledì 3 marzo). Questa sera ha firmato l’ordinanza sulle ulteriori misure restrittive per Sanremo e tutto il distretto 2 dell’Imperiese (da Ospedaletti a Santo Stefano al Mare), che diventa Arancione rafforzato. Prevede la chiusura di ristoranti e bar dalle 18, il coprifuoco alle 21 e altre limitazioni, come la chiusura dei negozi di alimentari della piccola e grande distribuzione.

Sanremo il movimento #ioapro in piazza per chiedere di riaprire

L’ordinanza del presidente Toti mette sullo stesso livello tutto l’estremo Ponente, applicando a Sanremo e dintorni ulteriori restrizioni. Fino ad oggi era in vigore la sola chiusura delle scuole. Tutte le misure sono prorogate fino alle 24 del 14 marzo.

«Sanremo segna una continua crescita dell’incidenza del virus: valutiamo la situazione per ritarare le misure oltre il distretto di Ventimiglia. Occorre accelerare non solo le vaccinazioni over 80 il più possibile, come del resto si sta facendo, ma porre un argine vista la drammatica vicinanza con la Costa Azzurra», ha detto Toti.

Amadeus e Matilda De Angelis aprono il Festival di Sanremo

Sorgente articolo:
Sanremo chiude ristoranti e bar durante il Festival – La Stampa

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro