Denise Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Andrò in tv russa” – QUOTIDIANO.NET

Palermo, 6 aprile 2021 – La situazione si è sbloccata. L’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone annuncia: “Ho appena ricevuto una mail dall’avvocato di Olesya Rostova che conferma la volontà di cooperazione con noi e accetta la richiesta di fornirci i risultati degli esami scientifici sulla ragazza prima del collegamento di oggi. A questo punto parteciperemo alla registrazione del programma con la Tv russa che sarà mandato in onda domani”. Il legale aggiunge che l’esito degli esami verrà “subito comunicato alla Procura di Marsala” che indaga sul caso e che sulla vicenda verrà mantenuto un riserbo fino a domani.

Denise Pipitone, “Olesya Rostova non è lei”

L’avvocato parteciperà dunque via Skype alla trasmissione della tv Primo Canale della Russia in cui si consocerà il contenuto della comunicazione sull’esame del sangue della giovane Olesya. 

“Denise Pipitone è la figlia di tutti gli italiani”

“Viviamo un periodo talmente cupo che una notizia come quella che Denise Pipitone, che è la figlia di tutti gli italiani, possa essere ritrovata ha fatto scattare la voglia di buone notizie”, dice ancora il legale all’agenzia Dire. Frazzitta, però, nel commentare la vicenda esprime da parte della famiglia estrema cautela: “Le ricerche di Denise non sono mai state interrotte. In 17 anni per noi questa è l’ennesima segnalazione. La prima però – aggiunge – che si sta vivendo mediaticamente. Oltretutto questa segnalazione arriva dalla Russia, un Paese lontano dall’Unione Europea, quindi con tutte le problematiche che si possono immaginare”.

Interviene sulla vicenda anche Nicolò Cristaldi, ex sindaco di Mazara del Vallo dal 2009 al 2019: “Il mio augurio, senza alcuna retorica, è che questa bimba, oggi diventata una giovane donna, possa essere trovata. Personalmente, però, nutro poche speranze sul fatto che Olesya Rostova possa essere Denise, spero di sbagliarmi e di poter festeggiare”. E aggiunge con amarezza: “In tutti questi anni siamo stati abituati a segnalazioni e avvistamenti dati quasi per certi e che poi hanno lasciato spazio a una profonda delusione. Restiamo cauti, ma è ovvio che se davvero dovesse essere Denise sarebbe una gioia enorme per l’intera comunità, un segnale grandioso in questo momento caratterizzato dalla tristezza quotidiana”.

Denise Pipitone è scomparsa nel 2004. Sono trascorsi 17 lunghi anni. Ci sono stati processi, avvistamenti, appelli disperati della madre, ma niente. Di Denise si sono perse le tracce. Sembra svanita nel nulla. In quasi 20 anni sono emerse varie piste, fino ad ora rilevatesi tutti infondate. L’ultima, appunto quella che arriva dalla Russia: sarà definitivamente verificata nelle prossime ore.

Sorgente articolo:
Denise Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Andrò in tv russa” – QUOTIDIANO.NET

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende