Orrore a Genzano: fa trekking, trova resti umani e frammenti di bare – RomaToday

Resti umani – frammenti di ossa – pezzi bare, lapidi e casse di legno in una scarpata a Genzano tra il lago di Nemi e un cimitero. A fare il macabro ritrovamento, alle 11 di mercoledì mattina, è stato un uomo stava facendo trekking in un’area scoscesa a ridosso del cimitero comunale, che conduce fino al lago. 

Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale della Asl che hanno provveduto a sequestrare quanto rinvenuto, ora al policlinico Tor Vergata per accertarne la provenienza. L’area è stata posta sotto sequestro. Al momento i carabinieri di Genzano che indagano non escludono nessuna pista.

Sorgente articolo:
Orrore a Genzano: fa trekking, trova resti umani e frammenti di bare – RomaToday

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca