AstraZeneca, l’Emilia-Romagna blocca le prenotazioni per under 60. Come fare? Domande e risposte – La Repubblica

Chi può fare il vaccino AstraZeneca?

Le autorità sanitarie “raccomandano” l’uso “preferenziale del vaccino AstraZeneca alle persone con più di sessant’anni. Ma il farmaco è comunque approvato dai 18 anni in su.

In Emilia-Romagna cosa succede adesso?

Le nuove prenotazioni per chi ha meno di sessant’anni sono bloccate. In questa fascia d’età, finora, rientravano soprattutto le persone appartenenti al mondo della scuola (76 mila vaccinati su una platea di 120 mila), dell’università e delle forze dell’ordine.

E chi ha meno di sessant’anni e aveva già prenotato AstraZeneca?

Chi ha la prenotazione in mano può comunque fare il vaccino AstraZeneca nel centro vaccinale di riferimento. Se una persona rifiuta, si valuta la possibilità di utilizzare un altro vaccino (Pfizer o Moderna). Se non è disponibile un altro vaccino, bisogna riprogrammare l’appuntamento. Ma i tempi non sono chiari.

Emilia-Romagna arancione? Bonaccini: “Non lo escludo dalla prossima settimana”

Chi ha meno di sessant’anni e ha fatto la prima dose di AstraZeneca, come fa con il richiamo?

Il richiamo a 12 settimane è indicato come sicuro dalle autorità sanitarie senza distinzioni di età. Non è ancora chiaro che vaccino farà chi rifiuta la seconda dose. Gli esperti fanno però notare che con AstraZeneca il ciclo vaccinale è di fatto efficace già dopo la prima dose, e che la seconda serve a dare un ulteriore stimolo immunitario e incrementare la copertura.

Come si farà con gli insegnanti?

Il mondo della scuola e dell’università finora è stato vaccinato con AstraZeneca, rispettivamente dai medici di famiglia e dalle Ausl. L’assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini ha detto a Repubblica che per questa categoria si andrà avanti con altri vaccini. Tuttavia, bisogna ancora immunizzare migliaia di anziani. Quindi, per i tempi, bisognerà vedere anche la quantità di forniture.

Gli anziani vengono vaccinati con AstraZeneca?

Coloro che hanno dai 75 ai 79 anni e non sono soggetti vulnerabili (che hanno cioè determinate patologie previste dalla Regione), ricevono AstraZeneca. Dal 12 aprile, inoltre, si partirà con le prenotazioni per la classe d’età 70-74: varrà lo stesso discorso.

Sorgente articolo:
AstraZeneca, l’Emilia-Romagna blocca le prenotazioni per under 60. Come fare? Domande e risposte – La Repubblica

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro