Bari, ha un infarto e partorisce bimba: stanno bene entrambe – TGCOM

All’ultima settimana di gravidanza la donna costretta a precipitarsi all’ospedale per un forte dolore al petto: la scelta estrema dei medici ha salvato la vita a mamma e figlia  

“In quel momento – racconta Grazia all’Ansa – temevo più per mia figlia che per la mia vita: poi, quando l’ho sentita piangere, l’emozione che ho provato è stata indescrivibile e ho cominciato a piangere anch’io”.

La sorellina di Elisabetta, che ha solo due anni e mezzo, “è stata felicissima quando mi ha rivisto dopo dieci giorni”, aggiunge Grazia, e “finalmente ha potuto riabbracciare me e vedere per la prima volta sua sorella”.

Grazia ci tiene a esprimere la propria gratitudine nei confronti dell’equipe del Policlinico e ricorda che “dopo il parto mi hanno fatto trovare fiori e dolci: sono stata davvero tanto coccolata”.

La procedura standard, spiega il direttore di Cardiologia ospedaliera del Policlinico, Carlo D’Agostino, “avrebbe richiesto l’esecuzione di una immediata angioplastica coronarica con il posizionamento di stent, e l’utilizzo di alte dosi di farmaci antiaggreganti piastrinici. Ma per la signora, con una gravidanza quasi a termine, una terapia antiaggregante spinta avrebbe costituito un grave rischio di emorragia nel corso del parto”.

In 15 minuti si è riunito un team multidisciplinare e il parto è avvenuto nella sala del laboratorio di emodinamica del reparto cardiologico, con gli emodinamisti e i cardiochirurghi pronti a intervenire. La mamma è stata trattata e sorvegliata cardiologicamente nei minuti e nei giorni successivi al parto nell’unità di terapia intensiva cardiologica ospedaliera (UTIC), e la sua bambina è stata ricoverata in neonatologia. “Non hanno subito alcuna conseguenza – assicurano dall’ospedale – possiamo dirlo con certezza dopo gli ultimi controlli”.

Sorgente articolo:
Bari, ha un infarto e partorisce bimba: stanno bene entrambe – TGCOM

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro