“Fate attenzione”, cittadini segnalano su facebook ed i carabinieri mettono fine all’incubo furti – RomaToday

Attenzione perchè girano da stamattina…Puntano soprattutto le persone anziane“, con la foto di spalle di una coppia di giovani. Questa una delle tante segnalazioni fatte dagli abitanti sul gruppo Facebook di quartiere “Sei della Magliana se“. Da qui le indagini lampo dei carabinieri che, in abiti borghesi, hanno arrestato i due borseggiatori, mettendo fine all’incubo degli abitanti del quartiere del Municipio Arvalia. 

Come si apprende da fonti investigative, sarebbero almeno una decina i furti con destrezza messi a segno dalla coppia di ladri, soprattutto nell’area del mercato rionale della Magliana. Borseggi che potrebbero essere molti di più, con molti residenti che potrebbero non aver denunciato o averlo fatto in caserme diverse da quella locale di Roma Villa Bonelli, che in pochi giorni ha chiuso il cerchio attorno ai due Bonnie e Clyde della Magliana arrestandoli in flagranza di reato. 

I due giovani romeni residenti al campo rom di via Luigi Candoni alla Muratella, erano infatti diventati l’incubo del quartiere Magliana, tanto da far scattare segnalazioni su pagine di social network dedicate ai residenti. Giovedì l’epilogo della loro carriera da ladri nel quartiere. 

Ad incastrarli un carabiniere uomo ed una donna in abiti civili per non destare sospetti. Già conosciuti alle forze dell’ordine la coppia di militari  li ha individuati in via della Magliana Nuova mentre entravano all’interno di un esercizio commerciale. Marito e moglie fingendosi clienti di un negozio, sono stati bloccati dai militari mentre stavano cercando di rubare il portafoglio dallo zaino di una donna di 56 anni. 

La ladra, in stato di gravidanza è stata sottoposta agli arresti domiciliari, mentre l’uomo è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo con i carabinieri che proseguono le indagini per accertare altri furti messi a segno dalla coppia di manolesta e non denunciati. 

I borseggiatori in azione segnalati dai residenti (2)-2

Sorgente articolo:
“Fate attenzione”, cittadini segnalano su facebook ed i carabinieri mettono fine all’incubo furti – RomaToday

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time