Variante indiana, zona rossa a Bella Farnia (Latina): 80 contagi nella comunità Sikh – Il Fatto Quotidiano

Un volo proveniente da uno scalo dall’India e diretto in Italia è stato annullato per ragioni di sicurezza anti Covid. L’aereo, che doveva atterrare all’aeroporto di Fiumicino, era inizialmente previsto per le 4 di mattina, poi rimandato alle 14 e infine annullato. La decisione è arrivata dopo che due giorni fa su un velivolo proveniente da New Delhi e atterrato sempre a Fiumicino 23 passeggeri sono risultati positivi al coronavirus.

Attualmente, l’ingresso in Italia dei cittadini di India, Bangladesh e Sri Lanka è stato vietato, eccetto per i residenti che dovranno sottoporsi a quarantena e tamponi, dal Ministro della Salute Roberto Speranza. Eppure le misure di contenimento aeroportuale – non applicate a voli già programmati – non hanno impedito la diffusione del contagio, specialmente nel Lazio. In mattinata, infatti, durante la trasmissione Agorà, l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato è tornato a chiedere il blocco totale dei voli dall’India, che sta collassando a causa dei troppi contagi favoriti dalla nuova variante.

Ad allarmare l’assessore sono soprattutto i casi di positività accertati in provincia di Latina: nella zona di Bella Farnia, a Sabaudia, 80 cittadini della comunità Sikh sono risultati positivi al Covid su un totale di 550 tamponi. Al termine di un vertice in prefettura, le autorità hanno quindi deciso di disporre la zona rossa. In provincia di Latina la popolazione indiana conta circa 30mila persone.

Sorgente articolo:
Variante indiana, zona rossa a Bella Farnia (Latina): 80 contagi nella comunità Sikh – Il Fatto Quotidiano

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Small Business CRM
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time