Astrazeneca, Figliuolo: «Valutiamo dosi agli under 60». Vaccinati gli atleti che andranno alle olimpiadi – ilmessaggero.it

Vaccini, Figliuolo: «Valutiamo Astrazeneca agli under 60». Vaccinati gli atleti che andranno alle olimpiadi

Si sta valutando di estendere il vaccino Astrazeneca alla «classe di età inferiore ai 60, questo sulla base degli studi. Ne sto parlando con Iss e con il Cts dell’Aifa». Così il Commissario per l’Emergenza, Francesco Figliuolo, all’inaugurazione dell’hub vaccinale al polo acquatico a Roma.

«I vaccini vanno impiegati tutti – ha sottolineato Figliuolo – Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati».

Festa Inter, Galli: «Si è perso il controllo ovunque». Fontana: «Possibile aumento casi Covid». Locatelli: «Così non si onorano i morti»

Vaccini Lazio, allarme dei presidi: «Troppi docenti senza dosi». Chiuse due scuole

GLI ATLETI – «Vaccineremo a brevissimo gli atleti che devono andare a fare le olimpiadi, perché questo è un segno dell’Italia che riparte», ha aggiunto Figliuolo. «Lo sport è importantissimo e se ci vacciniamo in fretta riapriamo anche lo sport, perchè la mente e il fisico sono un connubio indissolubile».

 «Abbiamo oggi 20 milioni e 700 mila somministrazioni effettuate a fronte di circa 24 milioni e 700 mila vaccini, quindi abbiamo 4 milioni di vaccini da impiegare in questi giorni fino a che il 6 maggio non arriveranno nuovi afflussi quindi la campagna sta procedendo secondo quel che avevo prefigurato all’inizio», ha proseguito il commissario.

Covid, nel 2020 112mila decessi in più rispetto all’anno precedente: il rapporto Istat

L’APPELLO – «Faccio un appello a tutti i presidenti delle regioni e devo dire che nel Lazio è già stato accolto perchè sono al livello di numeri uno su questo, di seguire il piano vaccinale: over 80, 70-79, over 65. Non disperdiamo le dosi in altri rivoli».

L’INTERVENTO DI CURCIO – «Un quarto della popolazione italiana ha avuto almeno la prima dose. A noi interessano le percentuali di somministrazione e tutto quello che abbiamo lo dobbiamo somministrare», ha aggiunto il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, durante l’inaugurazione dell’hub.

Ultimo aggiornamento: 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Sorgente articolo:
Astrazeneca, Figliuolo: «Valutiamo dosi agli under 60». Vaccinati gli atleti che andranno alle olimpiadi – ilmessaggero.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Conferenze per B2B
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro