Matteo Renzi, l’incontro con l’agente segreto Marco Mancini durante la crisi del Conte bis: “Beccati in autogrill” – Liberoquotidiano.it

Sullo stesso argomento:

Matteo Renzi ha incontrato in un autogrill Marco Mancini, importante uomo dei Servizi Segreti, nel periodo in cui spingeva perché Conte cedesse la delega proprio dei servizi segreti. Uno dei motivi che ha poi fatto decidere a Italia viva di togliere la fiducia al Conte bis, provocandone la rottura e poi la caduta del governo. Un incontro – si legge sul Fatto Quotidiano – sull’autostrada, tra un agente di rango e l’ex premier. Nel momento in cui cominciavano le manovre per far cadere il governo di Giuseppe Conte.

Quanto sono contento. Retroscena strepitoso: faccia a faccia tra Renzi e Draghi, altra umiliazione per Giuseppe Conte

Lo racconta Report, in onda questa sera 3 maggio su Rai3.  L’incontro avviene il 23 dicembre, in un parcheggio dell’autogrill di Fiano Romano, provincia di Roma, e dura – secondo Report – una quarantina di minuti. Mancini è un agente del Dis, l’agenzia che coordina Aisi e Aise, cioè i servizi segreti che si occupano rispettivamente dell ’interno e degli esteri. Brillante carriera nel Sismi (il servizio segreto militare predecessore dell ’Aise) di cui diventa capo della Divisione controspionaggio, braccio destro del direttore Nicolò Pollari con qualche defaillance il caso Telekom-Sismi e il rapimento di Abu Omar.

Conte e Renzi, venite con noi. Bomba politica dal cuore di Forza Italia: gira una voce, saltano gli equilibri

Ex carabinieri per il caso Telecom-Sism, nel maggio 2010è stato sollevato da tutte le accuse, in gran parte per non aver commesso il fatto, e residualmente per improcedibilità a causa dell’opposizione del segreto di Stato. Il proscioglimento è stato confermato nel 2013 anche dalla Corte di Cassazione e per il rapimento di Abu Omar ( imam egiziano della moschea di viale Jenner a Milano)  la Cassazione  applicando la sentenza, ha annullato senza rinvio le condanne a Pollari, Mancini, e tre agenti dei servizi, in quanto “l’azione penale non poteva essere perseguita per l’esistenza del segreto di Stato”. Tale verdetto ha chiuso la lunga contrapposizione tra i giudici della Procura di Milano, sostenuti dalla Cassazione, e la Presidenza del Consiglio, supportata dai giudici costituzionali.

Renzi:

Video su questo argomento

Please enable JavaScript to view the

comments powered by Disqus.
Sorgente articolo:
Matteo Renzi, l’incontro con l’agente segreto Marco Mancini durante la crisi del Conte bis: “Beccati in autogrill” – Liberoquotidiano.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Conferenze per B2B
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead