Camilla, morta a diciotto anni dopo il vaccino all’open day. “Stava male, fu mandata a casa” – La Repubblica

GENOVA – Non ce l’ha fatta Camilla Canepa, 18 anni, che il 3 giugno scorso si era presentata una prima volta in pronto soccorso, accusando cefalea e fotofobia, nove giorni dopo essere stata vaccinata con la prima dose di AstraZeneca durante l’open day aperto agli over 18. All’ospedale di Lavagna, sottoposta a Tac ed esami neurologici negativi, l’avevano rimandata a casa.

Sorgente articolo:
Camilla, morta a diciotto anni dopo il vaccino all’open day. “Stava male, fu mandata a casa” – La Repubblica

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Prova Gratuita
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Prova Gratuita di servizi Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro