Euro 2020: Italia, contro la Turchia per una notte magica – Sportmediaset – Sport Mediaset

All’Olimpico gli azzurri di Mancini aprono la rassegna continentale. Speranze e certezze

L’attesa è finita. Un’attesa lunga 5 anni, da quel quarto di finale europeo perso contro la Germania il 2 luglio 2016 e dai rigori maledetti di Zaza e Pellè. Stasera l’Italia di Roberto Mancini dà il via a Euro 2020 rinviato per Covid ospitando la Turchia. Riapre al pubblico lo stadio Olimpico di Roma con 15 mila spettatori sugli spalti e la Nazionale azzurra è pronta a spalancare le porte della rassegna continentale per cancellare gli anni bui, culminati con la clamorosa assenza ai Mondiali 2018. “Onoreremo la maglia, le nostre partite saranno un momento di unione”, ha detto il ct azzurro alla vigilia in una lettera aperta ai tifosi di tutta Italia. La Nazionale si presenta alla prima sfida degli Europei forte di una qualificazione ottenuta a punteggio pieno e di 27 risultati utili consecutivi: da Portogallo-Italia 1-0 del settembre 2018 mai più una sconfitta.

La formazione azzurra che scenderà in campo stasera dovrebbe essere – a meno di sorprese – la stessa che ha battuto la Repubblica Ceca venerdì scorso. Tra i pali ci sarà Donnarumma, davanti a lui in difesa Florenzi a destra, Bonucci e Chiellini in mezzo, Spinazzola a sinistra. A centrocampo spazio Jorginho con Barella e Locatelli. L’attacco sarà formato da Berardi con Insigne e Immobile. Arbitrerà l’olandese Danny Makkelie, da segnare che il quarto ufficiale di gara sarà l’arbitro francese Stephanie Frappart. Prima donna nella storia selezionata per un grande torneo maschile.

FESTA DI TIFOSI IN PIAZZA DEL POPOLO
In Piazza del Popolo ha aperto i battenti la Fanzone Uefa, la più grande di questo Europeo e tanta gente nonostante il caldo torrido è già arrivata pronta a vivere le emozioni di un evento internazionale così importante. Una piazza già colorata di azzurro e di rosso, i colori delle due nazionali impegnate stasera. Tifosi festanti che insieme pacificamente vivono queste ore di attesa, passeggiando per le strade e le piazze della Città Eterna. Gruppi di amici, anche fidanzati con le maglie di Italia e Turchia che si abbracciano e scherzano su chi vincerà stasera. Perché il calcio e’ anche questo, amore e passione che unisce.

SINDACA RAGGI: “ROMA CITTA’ DELLA RIPARTENZA. FORZA AZZURRI”
“È una ripartenza grandiosa, Roma è la città della ripartenza. Siamo orgogliosi di ospitare Uefa Euro 2020. Abbiamo passato un anno duro. Ora guardiamo avanti. Ci stiamo mettendo tutto per costruire un presente e un futuro sicuro”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi all’inaugurazione dell’Uefa Festival in piazza del Popolo dove era presente anche il presidente della FIGC Gabriele Gravina. Poi ha aggiunto: “La cosa migliore è che si riapre ai tifosi sempre nel rispetto delle norme covid. I romani sono stati bravissimi. Per fare qualcosa di sicuro abbiamo deciso di estendere la fan zone a vari punti in città. Questo è lo spirito giusto per ripartire. Ora tifiamo Italia, un grande in bocca al lupo alla nazionale”.

IMMOBILE: “STRANO RIVEDERE I TIFOSI ALLO STADIO”
“Sarà strano rivedere i tifosi allo stadio dopo un anno in cui ti eri abituato a giocare nel silenzio. Se si sente? Si sente la differenza”. Così Ciro Immobile a Sogno azzurro su Rai 1. Sul Mondiale del 2006 vissuto da spettatore: “Del Mondiale 2006 più che la finale mi ricordo il passaggio di Gilardino a Del Piero. Quasi tutte le partite abbiamo fatto i caroselli”.

GLI EX CT CARICANO GLI AZZURRI
Gli ex ct della Nazionale caricano gli azzurri in vista del debutto a Euro 2020 con la Turchia. “L’Italia è una delle prime 4-5 nazioni al mondo e quando partecipa a un grande torneo lo fa sempre per vincere”, ha detto Marcello Lippi, campione del mondo 2006, alla Gazzetta dello Sport. Ventura: “Italia da prime 4”.

Sorgente articolo:
Euro 2020: Italia, contro la Turchia per una notte magica – Sportmediaset – Sport Mediaset

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti