Morta a 18 anni, è di nuovo psicosi Astrazeneca. I sintomi di Camilla, poi la tragedia – LA NAZIONE

Sestri Levante (Genova), 11 giugno 2021 – E’ di nuovo psicosi e scontro sull’opportunità di vaccinare i giovani con Astrazeneca: la morte di Camilla Canepa, 18 anni, che ha avuto una trombosi ed è poi spirata all’ospedale San Martino di Genova ripropone il tema della sicurezza del vaccino Astrazeneca. E si pensa a nuovi limiti per questo tipo di vaccino.

Astrazeneca solo a chi ha più di 60 anni: si attende il parere definitivo del Cts

Trombosi: cos’è e quali sono i sintomi

Mentre intanto la famiglia di Camilla ha deciso, in un estremo gesto di generosità, di donare gli organi della giovane. Che faranno vivere altre cinque persone in attesa di un trapianto. 

I sintomi di Camilla

La ragazza si era vaccinata nella Asl di residenza ‘dopo anamnesi vaccinale negativa’, era stato chiarito già domenica. «Il 3 giugno si è recata in pronto soccorso con cefalea e intolleranza alla luce. È stata sottoposta a tac cerebrale ed esame neurologico, entrambi negativi. È stata dimessa con raccomandazione di ripetere gli esami ematici dopo 15 giorni», avevano spiegato Regione e Alisa nel ricostruire la vicenda.

image

Il ritorno in ospedale

«Il 5 giugno è tornata in pronto soccorso con deficit motori da un lato del suo corpo. Sottoposta a Tac cerebrale con esito emorragico, è stata immediatamente trasferita alla Neurochirurgia del San Martino». La Direzione del Policlinico aveva anche comunicato di aver attivato le previste segnalazioni nell’ambito delle procedure di farmacovigilanza verso Aifa, nelle quali sono stati indicati anche i farmaci assunti dopo la vaccinazione.

L’annuncio del sindaco di Sestri Levante

Ad annunciare la morte della ragazza è stata la sindaca Valentina Ghio: «Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere – ha detto -. L’amministrazione comunale e tutta la città si stringono intorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi. In questo momento di dolore esprimo tutto il mio affetto e la mia vicinanza ai familiari di Camilla».

“Ora chiarezza”

“Ora da Roma si esprimano senza ambiguità – dice il presidente della Liguria Giovanni Toti – Ritengono che aumentare le vaccinazioni, e dunque usare anche AstraZeneca di cui abbiamo milioni di dosi, sia necessario per salvare vite umane? E allora si assumano la responsabilita’ di dirlo chiaramente, senza mettere sotto accusa chi segue le indicazioni in tal senso. Oppure, si ritiene di fare a meno di AstraZeneca, pur rallentando le vaccinazioni, perche’ e’ considerato troppo rischioso? Lo devono dire gli scienziati a Roma, una volta per sempre”.

Il Cts decide sul vaccino

“Il vaccino AstraZeneca – dice Franco Locatelli, coordinatore del Comitato tecnico scientifico – può dare fenomeni di trombosi associati ad un abbassamento delle piastrine. Proprio per questo c’era stata una raccomandazione per un uso preferenziale sugli over 60 anni. Adesso lo scenario epidemiologico è cambiato, con la vaccinazione siamo in una fase più favorevole e si è aperta una riflessione nel Cts ed un confronto con l’Aifa. Nelle prossime ore ci sarà un parere e nessuno deve dubitare che vengano minimamente sottovalutati segnali di allerta rispetto a profili di sicurezza”.

“Serve posizione netta”

“Occorrerà fare ulteriori indagini – dice l’infettivologo Bassetti – per capire il nesso tra vaccino e altri farmaci. Questo si deve alla campagna vaccinale e ai vaccini. E’ chiaro che i balletti comunicativi su Astrazeneca non hanno aiutato l’opinione pubblica. Credo che ci voglia una posizione netta e chiara. A questo punto dobbiamo avere il coraggio di dire che Astrazeneca è un vaccino di cui possiamo fare a meno e puntiamo su quelli a Rmna”.

Sorgente articolo:
Morta a 18 anni, è di nuovo psicosi Astrazeneca. I sintomi di Camilla, poi la tragedia – LA NAZIONE

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Web Design
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time