Vercelli, precipita da un balcone alto 12 metri dopo una furiosa lite: gravissimo – La Repubblica

Una furiosa lite in casa, e un uomo gravissimo, dopo essere precipitato dal balcone a 12 metri d’altezza. L’episodio, dai contorni ancora non chiari, è avvenuto poco prima dell’alba a Vercelli, nella centrale via Foa. Quando la polizia è stata allertata dai vicini allarmati dal rumore e dalle urla  ha trovato un uomo di 45 anni a terra, in una pozza di sangue.

Stando alle prime ricostruzioni l’uomo, che è stato portato in ospedale per I gravi traumi ed è giudicato dai sanitari gravissimo, era con altre due persone, pare una donna di 26 anni, che avrebbe riportato ferite lievi, in ospedale è stata curata con un codice di non urgenza, e una terza persona che dovrebbe essere un uomo e che si sarebbe fatto solo medicare dal 118 sul posto. 

La causa della caduta  sarebbe stata una lite violenta su cui si indaga per capire il movente. Gli agenti della squadra mobile stanno cercando di ricostruire quegli ultimi istanti, e non è escluso che in poche ore possano già esserci sviluppi sulla vicenda. 

Sorgente articolo:
Vercelli, precipita da un balcone alto 12 metri dopo una furiosa lite: gravissimo – La Repubblica

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parola chiave nella ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro