Denise Pipitone, il raptus in procura di Federica Sciarelli: “La frase di cui ancora mi vergogno”, ciò che non aveva mai confessato – Liberoquotidiano.it

Sullo stesso argomento:

Federica Sciarelli, che stasera 16 giugno sarà in onda su Rai tre con Chi l’ha visto? e parlerà di Denise Pipitone, si confessa in una intervista a Tele Più. E dice che è molto legata al caso della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004 ma anche a sua madre Piera Maggio. “Piera, la mamma, è diventata una cara amica“, racconta la Sciarelli che, proprio su questo, svela un retroscena. Nel 2013 infatti la conduttrice è stata intercettata mentre parlava con Piera Maggio e le scappò una frase forte sulla Procura. Racconta la Sciarelli: “Quando il procuratore mi rilesse la frase mi vergognai. Gli risposi che con i familiari degli scomparsi uso lo stesso linguaggio poco oxfordiano che utilizzo con gli amici”.

Denise Pipitone, la videochiamata registrata: maxi-scoop a Storie Italiane, la bimba e una somiglianza pazzesca

Da tempo e soprattutto nelle ultime settimane, il caso Denise Pipitone imperversa su tutte le trasmissioni di cronaca in televisione. I riflettori si sono riaccesi dopo la segnalazione russa su Olesya Rostova. “Dopo un periodo così difficile tutti si aspettavano la bella notizia”. osserva la Sciarelli. Purtroppo però, finora, non c’è stata nessuna bella notizia sul ritrovamento di Denise. Ma secondo Federica Sciarelli non bisogna mai mollare e peraltro nella puntata ci saranno le ultime novità su Denise Pipitone: “Fino a quando non si trovano le persone bisogna pensare che siano vive. Altrimenti non si cercano più”. 

La testimonianza-chiave, l'ultima clamorosa rivelazione su Denise Pipitone: colpaccio firmato Sciarelli

L’edizione di Chi l’ha visto andrà in onda fino alla fine di giugno. Poi, a luglio, ci saranno anche due puntate speciali. Il successo della trasmissione di Rai3 è incredibile. Ogni settimana, infatti, si registrano ascolti record. E Federica Sciarelli resta nonostante la conduttrice non nasconda il dolore provato in particolare per alcuni casi. “Ogni volta che ho suggerito di farmi prendere una pausa l’azienda mi ha chiesto di rimanere. Questo programma è la mia vita“.

Please enable JavaScript to view the

comments powered by Disqus.
Sorgente articolo:
Denise Pipitone, il raptus in procura di Federica Sciarelli: “La frase di cui ancora mi vergogno”, ciò che non aveva mai confessato – Liberoquotidiano.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende