Super Green Pass, Lega in rivolta: rientrata in extremis la decisione di disertare il consiglio dei ministri – La Repubblica

Il Green pass fa fibrillare di nuovo la Lega: forti perplessità sul provvedimento che dovrebbe rafforzare la misura, introducendo limitazioni per i non vaccinati pure in zona bianca, sono emerse nel corso di una riunione in videoconferenza fra Matteo Salvini, i governatori e i capigruppo in parlamento Molinari e Romeo. A ora di pranzo la decisione assunta del Carroccio era quella di disertare la riunione del consiglio dei ministri. Una posizione rigida di cui il segretario (che su questo tema da qualche tempo riduce al minimo i suoi interventi) ha preso atto. Una posizione che è poi venuta meno dopo una serie di interlocuzioni con il governo: a far da pontiere, nella delegazione leghista, il presidente della conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga.

Super Green Pass, iniziato il Cdm. Già in zona bianca solo per Natale, ma dl non ha scadenza. Niente alberghi, bar e palestre per i No Vax. Vaccino obbligatorio per prof e agenti

Il ministro per lo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, il leghista più vicino a Draghi, intorno alle 15 ha troncato ogni dubbio: “Vado in consiglio dei ministri”, ha detto. Ma la Lega rimane critica e si attende fino all’ultimo una apertura al dialogo da parte del premier e la possibilità di ammorbidire il provvedimento, ritenuto foriero di tensioni e scontri che potrebbero penalizzare la lotta al virus.  Si cerca una mediazione su un’applicazione della misura solo nel periodo natalizio.

Nuove misure anti-Covid, Salvini sposa la linea del rigore: “Restrizioni per i non vaccinati”

Sorgente articolo:
Super Green Pass, Lega in rivolta: rientrata in extremis la decisione di disertare il consiglio dei ministri – La Repubblica

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Campagne Email