Cadavere affiora dalle acque del Tevere, il corpo recuperato sotto ponte Cavour: indaga la polizia – RomaToday

Giallo a Roma dove le acque del fiume Tevere hanno restituito il cadavere di un uomo. A scorgere il corpo all’altezza del Ponte Cavour un passante che stava camminando all’altezza del Lungotevere Marzio intorno alle 10:30 del mattino di oggi. Sul posto le pattuglie del I Gruppo Centro della Polizia Locale di Roma Capitale, i vigili del fuoco e la polizia di Stato, con la squadra fluviale che ha ripescato il corpo, e gli agenti del commissariato Trevi che indagano per ricostruire quanto accaduto.

Il corpo è stato recuperato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Si tratterebbe di un uomo tra i 50 e i 60 anni. La vittima non aveva con sè i documenti. Nelle tasche, infatti, gli ispettori non hanno trovato il portafogli o altri indizi utili.

Così come bisognerà capire se l’uomo sia caduto in acqua nelle ore precedenti al ritrovamento, oppure se galleggiasse nel Tevere da giorni. Sarà quindi l’autopsia a dire quando è avvenuto il decesso. Chi indaga al momento non esclude nessuna ipotesi e lo fa anche tra le persone scomparse, come da prassi in questi casi. 

morto tevere-2

Sorgente articolo:
Cadavere affiora dalle acque del Tevere, il corpo recuperato sotto ponte Cavour: indaga la polizia – RomaToday

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web