Covid oggi Italia, 13.764 contagi e 71 morti: bollettino 25 novembre – Adnkronos

Sono 13.764 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, giovedì 25 novembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 71 morti che porta il numero totale da inizio pandemia delle vittime a 133.486 nel nostro Paese. Da ieri sono stati processati 649.998 tamponi con un indice positività al 2,1%.

Leggi anche

Sono 4.689 i ricoverati con sintomi, 60 in più da ieri. Le terapie intensive occupate sono 588, 15 in più da ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati 6.404 i guariti, 4.668.257 da inizio pandemia.

I DATI DELLE REGIONI

CALABRIA – Sono 224 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 25 novembre. Si registra inoltre un altro morto. 5.334 i tamponi effettuati, +120 guariti. 1.489 il totale dei decessi. Il bollettino, inoltre, registra +103 attualmente positivi, +109 in isolamento, -8 ricoverati e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 113).

CAMPANIA – Sono 1.110 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 25 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 8 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 32.134 test. Negli ospedali della regione sono 21 i pazienti covid ricoverati in terapia intensiva e 309 i pazienti ricoverati nei reparti di degenza.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 772 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 25 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 4 morti. Nel dettaglio, su 8.856 tamponi molecolari sono stati rilevati 772 nuovi contagi con una percentuale di positività del 8,72%. Sono inoltre 19.189 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 73 casi (0,38%).

Nella giornata odierna si registrano 4 decessi: una donna di 95 anni di Muggia deceduta in casa di riposo, una donna di 92 anni di Trieste deceduta in casa di riposo, un uomo di 87 anni di San Dorligo della Valle deceduto in ospedale e un uomo di 74 anni di San Giorgio di Nogaro deceduto in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 28, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 249, come comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.952, con la seguente suddivisione territoriale: 900 a Trieste, 2.041 a Udine, 699 a Pordenone e 312 a Gorizia. I totalmente guariti sono 117.795, i clinicamente guariti 155, mentre le persone in isolamento risultano essere 6.329.

EMILIA ROMAGNA – Sono 1.307 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 25 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 11 morti. Nel dettaglio, i nuovi contagi sono stati individuati su 34.339 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,8%.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 188 nuovi casi, seguita da Rimini (155), Modena (153) e Forlì (150); poi Ravenna (131), Ferrara (123), Cesena (120) e Reggio Emilia (119); quindi il Circondario Imolese (64), Parma (61) e infine Piacenza con 43 casi.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 18.153 tamponi molecolari, per un totale di 6.523.467. A questi si aggiungono anche 16.186 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 298 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 418.966.

Si registrano 11 decessi: 2 in provincia di Modena (una donna di 95 e un uomo di 74 anni), 5 in provincia di Bologna (3 uomini di 96, 89 e 80 anni e 2 donne di 86 e 75 anni), 2 in provincia di Ravenna (una donna di 88 anni e un uomo di 71). Un decesso a Ferrara (una donna di 79 anni) e uno in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 87 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.744. Invariato, rispetto a ieri, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (63); 574 quelli negli altri reparti Covid (+14).

VALLE D’AOSTA – Sono 83 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 25 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrato un morto. I nuovi casi portano il totale delle persone contagiate dal virus da inizio epidemia a 12.938.

I positivi attuali sono 539 di cui 524 in isolamento domiciliare, 13 in ospedale, due in terapia intensiva. Il totale delle persone guarite è pari a 11.920, +9 rispetto a ieri. I casi fino ad oggi testati sono 96.402, i tamponi effettuati 276.301. Con il decesso segnalato oggi, il numero delle persone decedute risultate positive al covid in Valle d’Aosta da inizio emergenza è di 479 unità.

ABRUZZO – Sono 272 (di età compresa tra 1 e 92 anni) i nuovi contagi da coronavirus registrati in Abruzzo oggi, 24 novembre, secondo il bollettino Covid della Regione. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 3 nuovi casi (di età compresa tra 70 e 94 anni, uno in provincia di Teramo e due in provincia dell’Aquila) e sale a 2583. Sono 91 i pazienti (-3 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 7 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 3748 (+159 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 4535 tamponi molecolari (1565557 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 11484 test antigenici (1291278). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.69%.

SARDEGNA – Sono 164 i contagi da coronavirus registrati oggi, 25 novembre, in Sardegna sulla base di 2.495 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.810 test. Lo riferisce il bollettino Covid della Regione. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 13 (stesso dato di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 47 (4 in più rispetto a ieri). Sono 2.459 i casi di isolamento domiciliare (73 in più rispetto a ieri). Non si registrano decessi.

PUGLIA – Sono 233 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 novembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto. I nuovi casi, individuati su 23.525 tamponi, sono così distribuiti per provincia: Bari: 44; Bat: 21; Brindisi: 38; Foggia: 69; Lecce: 36; Taranto: 23; Residenti fuori regione: 2; Provincia in definizione: 0. Sono 3.830 le persone attualmente positive, 143 ricoverate in area non critica, 19 persone in terapia intensiva. Dati complessivi: 278.221 casi totali da inizio pandemia, 4.680.263 tamponi eseguiti, 267.510 persone guarite e 6.881 persone decedute.

BASILICATA – Sono 29 i nuovi contagi da coronavirus oggi 25 novembre in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano altri morti. Dei nuovi casi, 27 riguardano residenti, su un totale di 944 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 26. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 17 e di questi 3 (uno in più rispetto a ieri) sono in terapia intensiva. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.039 (+3).

Per la vaccinazione, sono state effettuate 3.307 somministrazioni di cui circa 2.600 sono terze dosi. Finora 436.401 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,9 per cento del totale della popolazione residente), 402.481 hanno completato il ciclo vaccinale (72,7 per cento) e 35.185 sono le terze dosi (6,3 per cento), per un totale di 874.067 somministrazioni effettuate.

VENETO – Crescono ancora i contagi in Veneto dove oggi, secondo il bollettino del 25 novembre, si sono registrati 2.066 casi, a fronte dell’effettuazione di 24.888 tamponi molecolari e 97.550 antigenici. Lo riferisce il bollettino con i dati Covid della Regione. Il totale dei positivi da inizio pandemia sale quindi a 507.300, gli attualmente positivi sono invece 25.026. Sono 8 le persone decedute nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus, il totale delle vittime sale a 11.930.

Salgono i ricoveri in area non critica, dove si passa a 449 pazienti, contro i 431 di ieri, con un incremento di 18 posti letto; aumentano anche i ricoveri nelle terapie intensive, si passa da i 78 pazienti di ieri agli 85 di oggi, con un incremento di 7 posti letto.

Il numero di maggiori contagi si registra a Treviso, con 487 nuovi casi, segue Venezia con 408, Padova con 402, Vicenza con 338 e Verona con 247. Numeri più bassi a Rovigo, dove comunque si sfiora il centinaio, con 95 nuovi positivi, e Belluno, con 54.

TOSCANA Sono 610 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Toscana oggi, 25 novembre, su 35.129 test di cui 10.443 tamponi molecolari e 24.686 test rapidi. Lo comunica il presidente della Regione Eugenio Giani anticipando i numeri del bollettino covid della Regione. Il dato odierno certifica un’impennata dei contagi: ieri, infatti, i nuovi casi erano stati 391 a fronte di 28.195 test. Il tasso dei nuovi positivi sale da 1,39% (4,7% sulle prime diagnosi) di ieri a 1,74% (5,9% sulle prime diagnosi).

LAZIO – Sono 1.276 i nuovi contagi da coronavirus oggi giovedì 25 novembre 2021, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6 morti. A Roma i nuovi casi sono 700. Sono 17.013 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 684 ricoverati, 89 in terapia intensiva e 16.240 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 391.208 e i morti 8.951 su un totale di 417.172 casi esaminati.

PIEMONTE – Sono 780 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 25 novembre in Piemonte, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 3 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 60.788 tamponi, di cui 52.550 antigenici con un tasso di positività all’1,3%. Da ieri sono guarite 337 persone. I ricoverati in terapia intensiva sono 31, 2 in più rispetto a ieri. I ricoverati non in terapia intensiva sono 332, 14 in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 8244. Da inizio pandemia sono morte nella Regione 11.879 persone.

LOMBARDIA – Sono 2.302 i nuovi contagi da Coronavirus oggi giovedì 25 novembre 2021 in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 12 morti per complicazioni legate al Covid nella Regione. I tamponi effettuati sono 143.541, per un indice di positività dell’1,6%. Il totale dei decessi è di 34.323, con un aumento di 12 rispetto a ieri. In ospedale sono ricoverate 740 persone (+11) e in in terapia intensiva 74 (+2).

Sono 846 i nuovi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Milano, di cui 353 a Milano città. Secondo i dati della Regione Lombardia, a Bergamo sono 86, a Brescia 260, a Como 115, a Cremona 130, a Lecco 60, a Lodi 34, a Mantova 84, a Monza e Brianza 245, a Pavia 81, a Sondrio 34 e a Varese 240.

SICILIA – Sono 655 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 25 novembre 2021 in Sicilia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 5 nell’isola. Nelle ultime 24 ore sono guarite 444 persone in Sicilia. Nell’isola in totale ci sono 11.304 positivi e di questi 335 sono ricoverati in regime ordinario, 41 in terapia intensiva con due nuovi ingressi oggi e 10.928 sono in isolamento domiciliare.

Sorgente articolo:
Covid oggi Italia, 13.764 contagi e 71 morti: bollettino 25 novembre – Adnkronos

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Posiziona il tuo sito nelle prime pagine dei motori di ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online