Novara, il cane abbaia alla finestra dopo la morte del padrone – La Stampa

Viveva da solo con un pastore maremmano Antonio Amicucci, 68 anni, l’uomo ucciso questa mattina nel rione Sant’Andrea a Novara. Dopo la morte del pensionato il cane è rimasto a lungo ad abbaiare sulla finestra dell’appartamento al secondo piano della palazzina in attesa che i volontari dell’Eipa, l’ente per la protezione animali, venissero a prelevarlo. Per l’omicidio è stata fermata dai carabinieri una donna, la collaboratrice domestica della vittima.

00:00:39
Sorgente articolo:
Novara, il cane abbaia alla finestra dopo la morte del padrone – La Stampa

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Posiziona il tuo sito nelle prime pagine dei motori di ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web