Green pass base o rafforzato: come ottenerlo e dove usarlo. Le Faq – Corriere della Sera

di Monica Guerzoni e Fiorenza Sarzanini

In giallo e arancione nessun divieto per chi è vaccinato. Ma se scatta la zona rossa la stretta resta valida per tutti

Quando entra in vigore il nuovo decreto?
Il 6 dicembre e sarà valido fino al 15 gennaio 2022.

Quanti sono i green pass?
Due: il green pass “base” e quello “rafforzato”.

Come si ottiene il green pass “rafforzato”?
Se si è vaccinati o guariti.

E quello “base”?
Con tampone molecolare valido 72 ore oppure antigenico valido 48 ore.

Quanto dura “rafforzato”?
Nove mesi a partire dall’ultima somministrazione, o dal certificato di guarigione.

Cosa succede se non si fa la terza dose?
Nove mesi dopo la seconda il “rafforzato” non è più valido.

Il decreto si applica in zona bianca?
Sì ma chi ha il green pass “rafforzato” può fare tutto.

Quali sono i divieti in zona bianca per chi ha il “base”?
Non può andare nei ristoranti al chiuso, negli stadi e nei palazzetti dello sport, non può andare al cinema o al teatro, non può entrare nelle discoteche, né partecipare a feste o cerimonie pubbliche (qui il nuovo decreto).

Chi può svolgere attività sportiva al chiuso?
In zona bianca e gialla per andare in palestra, in piscina, o nei circoli sportivi al chiuso basta il green pass “base” obbligatorio anche per accedere agli spogliatoi.

In zona arancione si può andare in palestra con il “base”?
No, in zona arancione palestre piscine e circoli sportivi al chiuso sono accessibili solo a chi ha il “rafforzato” (qui cosa diventa vietato).

In zona gialla e arancione ci sono divieti per chi ha il “base”?
Sì, non può andare nei ristoranti al chiuso, negli stadi e nei palazzetti dello sport, al cinema o al teatro, in discoteche, né partecipare a feste o cerimonie pubbliche.

In zona gialla vale la regola dei quattro a tavola al ristorante per chi ha il “rafforzato”?
No, si può stare anche più persone.

Le discoteche sono aperte in zona gialla?
Sì, ma può entrare solo chi ha il “rafforzato”.

In zona arancione bar e ristoranti chiudono?
No, restano aperti. Ma solo chi ha il “rafforzato” può stare nei locali al chiuso.

E le piste di sci?
Gli impianti rimangono sempre aperti. In zona bianca e gialla basta avere il “base”. In zona arancione si deve avere il “rafforzato”.

In zona arancione stadi, cinema e teatri avranno meno posti a sedere?
Non ci sarà alcuna riduzione delle capienze, entrerà solo chi ha il “rafforzato”.

Per le fiere quale green pass serve?
Basta il ”base” in tutte le zone di colore.

Dal 6 dicembre si potrà continuare a salire sull’autobus, in metropolitana e sui treni locali senza green pass?
No, bisognerà avere almeno il “base”.

Anche i ragazzi dovranno averlo?
Sì, dai 12 anni in su.

Per i treni ad Alta velocità che tipo di green pass bisogna esibire?
Il “base”.

E per salire in aereo?
Il “base”.

In zona bianca bisogna indossare la mascherina all’aperto?
No, resta obbligatoria soltanto al chiuso.

In zona gialla, arancione e rossa serve la mascherina all’aperto?
Sì, è obbligatoria.

In zona rossa chi ha il green pass “rafforzato” può fare tutto?
No, il governo non ha cambiato le regole della zona rossa. In questa fascia scattano le restrizioni per tutti, anche per vaccinati e guariti. Resteranno aperti solo i negozi di prima necessità. Bar e ristoranti, palestre, piscine e circoli sportivi saranno chiusi.

Gli alberghi saranno sempre aperti?
Sì, gli alberghi restano aperti ma già in zona bianca serve il “base” anche per i luoghi interni: ristorante, piscina, palestra, centro benessere e spogliatoi.

Per andare al lavoro bisognerà essere guariti o vaccinati?
No, basterà il “base”.

La durata del tampone è stata ridotta?
No, il molecolare dura 72 ore, l’antigenico 48.

Si può andare in mensa con il “base”?
No, serve il “rafforzato”.

Cosa rischia il lavoratore che entra in sede senza green pass?
La sospensione dal lavoro e dallo stipendio e una multa che va dai 600 ai 1500 euro.

Anche chi non controlla può essere sanzionato?
Sì, rischia da 400 a 1000 euro.

Il vaccino per i professori è obbligatorio? E da quando?
Sì, il 15 dicembre scatta l’obbligo vaccinale per docenti e personale amministrativo della scuola.

Militari e forze di polizia saranno obbligati a vaccinarsi?
Sì, dal 15 dicembre.

Cosa cambia per medici e infermieri?
È stato introdotto l’obbligo per la terza dose e dal 15 dicembre dovrà vaccinarsi anche il personale amministrativo della sanità.

Chi può fare la terza dose di vaccino?
A partire dall’1 dicembre possono farla tutti gli italiani che abbiano compiuto 18 anni.

Dopo quanti mesi si può fare il richiamo o la terza dose?
Dopo 5 mesi dall’ultima somministrazione.

26 novembre 2021 (modifica il 26 novembre 2021 | 07:28)

Sorgente articolo:
Green pass base o rafforzato: come ottenerlo e dove usarlo. Le Faq – Corriere della Sera

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software