Metro, bus e tram: 10 punti di controllo del green pass a Milano – MilanoToday

Sulle linee Atm sono stati predisposti dieci punti di controllo del green pass. L’obbligo del certificato non rafforzato per accedere al trasporto pubblico locale scatta lunedì 6 dicembre. Lo ha riferito Marco Granelli, assessore alla sicurezza del Comune di Milano, specificando che i controlli vengono effettuati da personale di Atm affiancato dalla polizia e dai carabinieri nelle metropolitane, dalla polizia locale sui mezzi di superficie.

I controlli sono operativi anche alla fiera degli Oh Bej Oh Bej, in corso in piazza Castello, e ai mercatini nei vari quartieri, tra cui in piazza del Duomo. “Grazie agli operatori Atm, ai vigili della polizia locale e alle forze dell’ordine, ma soprattutto grazie ai tantissimi cittadini che rispettano le regole”, afferma Granelli: “Operativi anche i controlli ai mercatini natalizi alla fiera degli Oh bej Oh bej, in centro e nei quartieri: per tutti questi controlli, per far vivere bene questi momenti di festa e aggregazione abbiamo in strada oggi 124 donne e uomini della polizia locale, oltre al personale” delle altre forze dell’ordine.

Green pass sui mezzi, i controlli a Milano

Contestualmente all’esordio delle nuove regole – pensate per fronteggiare la quarta ondata di covid – inizieranno i controlli, il cui piano d’azione è stato stabilito nei giorni scorsi dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto di Milano, Renato Saccone. 

La novità forse più grande sarà l’obbligo di green pass – basta quello “base” – per salire sui mezzi pubblici. Da oggi, infatti, i viaggiatori senza green pass non potranno entrare in metropolitane, autobus e tram Atm né sui treni regionali Trenord. Le verifiche – il cui obiettivo non è multare, ha specificato Saccone – avverranno soprattutto all’ingresso delle stazioni e delle fermate metro, con lo scopo di evitare che persone senza green pass possano ritrovarsi sui mezzi. 

In tutta la città metropolitana di Milano sono state create “squadre affiancate”, oltre cento, che metteranno insieme il personale operativo dei gestori del trasporto pubblico locale – i controllori di Atm sotto la Madonnina -, i carabinieri, i poliziotti e gli agenti della polizia locale. Chi viene sorpreso senza certificazione verde all’ingresso sarà “respinto” – senza multa -, ma non sono esclusi comunque controlli in uscita – in quel caso con sanzione – o ai capolinea dei mezzi di superficie. Evitati, per ora, “blitz” a bordo dei mezzi per non impattare eccessivamente sul funzionamento del servizio. 

“L’obiettivo non è sanzionare, ma evitare la presenza di persone senza certificazione verde in luoghi chiusi”, ha rimarcato il Prefetto presentando le misure, ribadendo che le verifiche “non devono ostacolare la fluidità del servizio”.

Sorgente articolo:
Metro, bus e tram: 10 punti di controllo del green pass a Milano – MilanoToday

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro