Asintomatici con booster, quarantena ridotta e niente tampone. L’Iss: «Anche loro sono un rischio» – ilmattino.it

La proposta è stata rilanciata, per l’ennesima volta, ieri dall’assessore alla Salute del Lazio, Alessio D’Amato: «Serve una semplificazione delle quarantena per chi ha tre dosi di vaccino ed è asintomatico. Dobbiamo facilitare la vita ai vaccinati, meno tamponi, meno certificati e meno burocrazia». In sintesi, dicono le Regioni: quando una persona che ha già ricevuto il booster risulta positivo al tampone (può capitare) ma è totalmente…

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Sorgente articolo:
Asintomatici con booster, quarantena ridotta e niente tampone. L’Iss: «Anche loro sono un rischio» – ilmattino.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online