Bimba caduta dal quarto piano a Torino, il fermato: “E’ stato un tragico gioco” – TGCOM

Il difensore di Mohssine Azhar, l’avvocato di Alessandro Sena, ha chiesto di cambiare l’ipotesi di reato da omicidio volontario a omicidio colposo e di non convalidare il fermo. Il gip si è riservato di decidere

La tragedia: cosa è accaduto 

Secondo quanto ricostruito la bambina avrebbe raggiunto da sola l’abitazione del patrigno, che si trova sopra quella in cui viveva con la madre, con indosso il pigiamino e le calze antiscivolo nei piedi. L’uomo, che stava bevendo con alcuni amici, l’avrebbe presa in braccio e sarebbe andato sul balcone a salutare mamma Lucia, al piano di sotto sul ballatoio. Poi quel tragico gioco, davanti allo sguardo della madre.

Il difensore: cambiare l’ipotesi di reato Il pm Valentina Sellaroli ha chiesto la convalida del fermo per omicidio volontario con dolo eventuale e la misura cautelare. Il difensore di Mohssine, Alessandro Sena, ha chiesto invece di cambiare l’ipotesi di reato in omicidio colposo e di non convalidare il fermo, in quanto non sussiste il pericolo di fuga. Il gip si è riservato di decidere.

Sorgente articolo:
Bimba caduta dal quarto piano a Torino, il fermato: “E’ stato un tragico gioco” – TGCOM

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Small Business CRM
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web