Covid oggi: il bollettino delle Marche del 14 gennaio 2022. Dati e contagi – il Resto del Carlino

Ancona, 14 gennaio 2022 – Impennata di casi covid nelle Marche (che restano però in zona gialla): i nuovi casi sono 4.257 per un’incidenza su 100mila abitanti pari a 1.027,76 (ieri 813,04). Ma è perché nel conteggio figurano anche gli antigenici rapidi e non solo i molecolari. Senza conferma del molecolare, quindi, per diagnosticare positività ed entrare/uscire dalla quarantena.

Bollettini Covid: Emilia Romagna – Veneto – Italia

Da oggi la Regione Marche ‘recepisce’ anche nel bollettino giornaliero dei casi di positività al Covid, e nel computo dei contagi, la disposizione nazionale che ha dato via libera nei giorni scorsi alla validità del solo tampone antigenico rapido

Tamponi gratis agli studenti: il calendario

La mappa del contagio nelle Marche

Ad Ascoli Piceno si sono registrati 518 nuovi contagi, a Pesaro-Urbino 1.042, a Macerata 1.053, ad Ancona 1.142, a Fermo 404 e fuori regione 98.

FOCUS / La ricerca: “La mascherina protegge: contagio trascurabile”

Il nuovo conteggio dei casi

Oggi nel conteggio l’Azienda sanitaria unica regionale (Asur) recupera anche il tracciamento integrato. Nel totale ora “confluisce tutta la diagnostica effettuata con tampone molecolare e antigenico anche nelle farmacie convenzionate e nei Laboratori analisi e strutture/professionisti autorizzati e accreditati, non solo nel caso di ‘contatto di soggetto positivò, come avveniva in precedenza”.

Acquaroli: “Troppi positivi e in isolamento”

Tra i positivi 518 persone con sintomi; 1.535 i contatti stretti di positivi, 1.254 i contatti domestici, 63 in ambito scuola/formazione, 21 di vita/socialità, 8 in ambito lavorativo, 2 in setting assistenziale, 1 sanitario (per 823 casi approfondimenti epidemiologici in corso).

In totale eseguiti 19.324 tamponi e 11.049 testi antigenici (4.174), per un percentuale complessiva di positività del 27.9%. Due le classi d’età più colpite in senso assoluto dai contagi (che riguardano comunque tutte le fasce): 25-44 anni (1.1196) e 45-59 anni (966); sono 1.080 i casi tra i giovani tra zero e18 anni (474 in fascia 14-18). Tra le provincia il numero più alto di contagi ad Ancona (1.142), Macerata (1.053), Pesaro Urbino (1.042), Ascoli Piceno (518) e Fermo (404) mentre altri 98 casi riguardano persone da fuori regione

Il bollettino dei ricoveri nelle Marche

Nelle ultime 24ore sono saliti a 329 i ricoverati per Covid: 58 in Terapia intensiva (-1 rispetto a ieri; saturazione del 22,6%) e 271 in Area medica (+5; 26,8% di pazienti Covid); in particolare i pazienti in Semintensiva sono 68 (+3) e quelli in reparti non intensivi 203 (+2) mentre 21 persone sono state dimesse nell’ultima giornata. 
 

Il bollettino delle vittime nelle Marche

Si registra anche una nuova vittima, un 90enne di Montegranaro (Fermo), con patologie pregresse, che si trovava nel proprio domicilio. I morti da Covid da inizio pandemia salgono a quota 3.307 con una età media di 82 anni e che nel 97,2% dei casi presentavano patologie pregresse. La provincia di Ancona ha ancora il maggior numero di morti da Covid (1.051), seguono Pesaro (1.050), Macerata (562), Fermo (343), Ascoli Piceno (263), e 38 sono le vittime da fuori regione.

È “pentito” e si è “reso conto dei propri errori” ma sostiene di essere solo “un anello della catena e non certo l’organizzatore”, Emanuele Luchetti, 51enne infermiere di Falconara arrestato dalla Mobile con l’accusa di aver finto di somministrare vaccini all’hub ’Paolinelli’ di Ancona in cambio di somme che superavano anche i 300 euro ogni ‘prestazione’. Ieri in carcere ad Ancona, affiancato dall’avvocato Marta Balestra, ha risposto alle domande del gip Carlo Masini. Le accuse vanno dal peculato alla corruzione fino al falso ideologico; in alcuni casi, in concorso con quattro persone ai domiciliari ritenute intermediari nel giro di vaccini ‘bluff’, e di altre 45 (i destinatari dei Green pass indebiti) gravate di obbligo di dimora. Luchetti ha risposto di aver “ceduto alle pressioni ricevute da coloro i quali hanno messo in piedi questo meccanismo, spinto da problemi economici”.

Vaccini: a Pesaro “i medici si esentano a vicenda”

Il presidente dell’Ordine dei medici di Pesaro segnala: quattro o cinque in gruppo stanno firmando per otto colleghi a testa. “In totale sono 40, li invito a pensare bene a ciò che fanno”.

Covid, le altre notizie

Covid, incidenza alle stelle: quasi a 2.000. Rt a 1.56

Quanto durano quarantena e isolamento, le nuove regole

Green pass da guarigione: come sbloccarlo e avere il nuovo

Green pass per entrare nei negozi: da quando

Sorgente articolo:
Covid oggi: il bollettino delle Marche del 14 gennaio 2022. Dati e contagi – il Resto del Carlino

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Prova Gratuita
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime