Esce in mountain-bike e non torna più a casa: trovato morto in montagna – BresciaToday

Tragedia in montagna: un uomo di 41 anni, residente a Zogno, è stato ritrovato senza vita nella zona del Monte Vaccareggio, in Val Parina. Da quanto si apprende sarebbe precipitato in un dirupo per oltre un centinaio di metri: per lui non c’è stato niente da fare. L’allarme è stato lanciato nella notte dai familiari: il 41enne era uscito per un’escursione con la sua mountain-bike e non è più rientrato a casa.

I tecnici della VI delegazione orobica del Soccorso Alpino hanno esaminato i suoi spostamenti, e ricostruito i suoi movimenti: era passato dalla località Lavaggio, sopra l’abitato di Dossena, per poi risalire fino alla cima del monte.

Il ritrovamento del corpo senza vita

Le ricerche hanno quindi interessato la zona, dove in tarda notte è stata trovata la bicicletta. Il versante del Monte Vaccareggio che si affaccia sulla Val Parina è un’area molto impervia e con pareti di roccia alte parecchie decine di metri. Perlustrata l’area boschiva e dei pascoli intorno al luogo del ritrovamento, all’alba è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso di Areu per una ricognizione alla base delle pareti, difficilmente raggiungibile in altro modo.

Il corpo è stato così individuato, e il personale medico dell’elicottero decollato da Bergamo – verricellato a terra – non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Come detto il 41enne sarebbe precipitato da un punto ricoperto di neve e ghiaccio, per un centinaio di metri, in un dirupo. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e un’ambulanza partita da Zogno. 

Sorgente articolo:
Esce in mountain-bike e non torna più a casa: trovato morto in montagna – BresciaToday

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Conferenze per B2B
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host