Omicron, la conferma dell’Oms: “La fine della pandemia non è troppo lontana”, quando saremo liberi – Liberoquotidiano.it

La Gran Bretagna è tornata a 70mila casi giornalieri di Covid e a meno di 100 morti: un segnale importante per tutti gli altri Paesi e quindi anche per l’Italia, che sembra aver appena superato il picco della quarta ondata e aspetta di vedere i suoi numeri presto “normalizzati”. La variante Omicron con la sua iper contagiosità ha fatto sì che i casi toccassero cifre record, ma il peggio potrebbe essere alle spalle.

Anzi, proprio perché così tante persone, pure vaccinate, hanno contratto il virus la fine della pandemia potrebbe essersi avvicinata. La Gran Bretagna potrebbe essere la prima a uscirne, come confermato anche dall’Oms: “Guardando dal punto di vista del Regno Unito, sembra che ci sia la luce alla fine del tunnel. È possibile immaginare che la fine della pandemia non sia troppo lontana”. Il cauto ottimismo filtrato dall’Organizzazione mondiale di sanità è sostenuto ovviamente anche dal governo britannico: “Ci sono segnali incoraggianti che i contagi stiano scendendo in tutto il Paese”.

I nuovi casi di Covid sono crollati di oltre il 40% nel giro di una settimana, mentre i ricoveri giornalieri sono scesi del 6% e i pazienti in terapia intensiva sono soltanto 623 in tutta la Gran Bretagna. Alla luce di ciò, Boris Johnson sta pensando di annunciare la fine delle restrizioni introdotte a causa della variante Omicron già in questa settimana. Come unica misura potrebbero rimanere le mascherine nei negozi e sui mezzi pubblici, ma il ritorno alla piena normalità è ormai vicino per la Gran Bretagna.

Please enable JavaScript to view the

comments powered by Disqus.
Sorgente articolo:
Omicron, la conferma dell’Oms: “La fine della pandemia non è troppo lontana”, quando saremo liberi – Liberoquotidiano.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Realtime