Violentata nell’ascensore di casa a Segrate, arrestato un uomo: la testimonianza della donna – Virgilio Notizie

Nel verbale il racconto della violenza sessuale subita dalla donna nell’ascensore del proprio condominio

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

È stata bloccata nell’ascensore del palazzo dove abita e abusata da un estraneo. Un uomo di 31 anni è stato arrestato per violenza sessuale nei confronti di una 40enne, rapinata e aggredita la sera dello scorso 21 dicembre mentre saliva a casa, a Segrate, nella città metropolitana di Milano. L’uomo è stato raggiunto ieri dal fermo emesso dalla procura di Milano, grazie alla denuncia che la vittima, riportata dal Corriere della Sera, ha affidato ai magistrati il racconto di quegli 8 minuti di “terrore”.

Violentata nell’ascensore di casa a Segrate, fermato un uomo: la ricostruzione

Secondo quanto messo a verbale dalle pm Letizia Mannella e Rosaria Stagnaro, la violenza è avvenuta tra le 23.57 alle 00.05 di quella sera di circa un mese fa: la donna stava appena rientrando da una serata passata con un’amica a un corso di cucina.

Accompagnata a casa, scende dall’auto e per comodità decide di entrare dalla rampa del garage del condominio, al piano meno 2 dello stabile. Chiamato l’ascensore viene aggredita dallo sconosciuto che comincia a colpirla e la rapina.

Violentata nell’ascensore di casa a Segrate, fermato un uomo: la testimonianza

“Una volta entrata, mentre premevo il tasto del piano, sentivo la porta da cui ero entrata poco prima sbattere e subito compariva un ragazzo che in tutta fretta si fermava tra le porte dell’ascensore, bloccandolo” ha messo a verbale la donna.

“Mi colpiva con il palmo della mano sulla tempia e mi diceva di stare zitta che altrimenti mi avrebbe ammazzato” è stata la testimonianza della vittima, costretta dall’aggressore a consegnare il cellulare e i 35 euro che aveva con sé nel portafoglio.

L’uomo a quel punto non si limita a prendere i soldi, ma decide di violentare la 40enne: “L’ho implorato più e più volte di non farmi del male. Ero pietrificata dalla paura. Pensavo di morire” è il suo racconto.

“Mi minacciava che non avrei dovuto dire nulla facendomi credere che mi conoscesse, dicendo che aveva parlato di me con il portinaio” ha aggiunto la donna.

Violentata nell’ascensore di casa a Segrate, fermato un uomo: le indagini

Grazie alla sua testimonianza all’analisi delle telecamere, alle impronte digitali e al Dna, i carabinieri del comando Provinciale di Milano e della compagnia di San Donato hanno individuato il responsabile in un uomo senza fissa dimora di 31 anni e di origine magrebine, adesso recluso al San Vittore, con l’accusa di violenza sessuale aggravata e rapina.

carabinieri segrateFonte foto: ANSA

Sorgente articolo:
Violentata nell’ascensore di casa a Segrate, arrestato un uomo: la testimonianza della donna – Virgilio Notizie

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host